I mattarelli decorati sono il  prodotto best seller di Cocorò. Siamo stati i primi a portare in Italia questi particolari mattarelli e fin da subito si sono rivelati un vero e proprio successo. 

Ogni rullo è realizzato in legno massello di faggio e il trattamento con olio alimentare lo rende pronto all’uso fin da subito. La decorazione, realizzata a laser, è precisa e profonda, e garantisce una perfetta incisione sul vostro impasto. 
I mattarelli decorati in legno si prestano per essere impiegati su diversi tipi di impasti e materiali: pasta frolla, marzapane, pasta di sale, pasta di zucchero, argilla e ceramica. 

Il nostro (e vostro) impiego preferito è sicuramente nella preparazione di biscotti o decorazioni di pasta frolla. Per far si che la decorazione impressa non si perda durante la cottura, vi consigliamo di seguire passo passo la ricetta della frolla che trovate in accompagnamento al vostro mattarello decorato. Se l’avete persa, buttata o il vostro cane l’ha accidentalmente mangiata, ve la lasciamo qua, insieme ad altri piccoli trucchetti per utilizzare al meglio e pulire il vostro mattarello decorato.


Ricetta della Frolla per biscotti decorati (di Miriam Bonizzi)

Ingredienti:

  • 300 gr. Farina 00
  • 150 gr. Burro freddo da frigorifero
  • 100 gr. Zucchero a velo
  • 1 Uovo a temperatura ambiente

Procedimento:

  1. Impastare a mano o con l’aiuto della planetaria la farina con lo zucchero, l’uovo e il burro freddo a cubetti fino a che non otterrete un impasto compatto e omogeneo;
  2. Formate un panetto rettangolare, avvolgetelo nella pellicola e fatelo raffreddare in frigorifero per 60 min. oppure freezer per 15/20 min.;
  3. Una volta indurita, togliete la frolla da frigo e stendetela con un mattarello liscio, preferibilmente tra due fogli di carta forno, fino a raggiungere uno spessore di circa 5mm;
  4. Infarinate leggermente il mattarello decorato e la frolla dopodichè passatelo con una PRESSIONE DECISA;
  5. Ritagliate la frolla con le formine che desiderate e prima di infornare, rimettete i vostri biscotti in frigorifero per 10/15 minuti affinché il burro, ammorbidito dal calore delle mani, si indurisca di nuovo;
  6. Infornate i vostri biscotti in forno statico a 180° per 10/15 minuti.

Se volete realizzare la versione della Frolla al cacao, basterà aggiungere alla ricetta base 25 gr. di Cacao Amaro.

Molte di voi ci scrivono che dopo la cottura il disegno non rimane. Questo perchè molte volte non viene utilizzata una ricetta adatta alla prepazione. Per esempio, se utilizzate una ricetta di pasta frolla che prevede l’impiego del lievito, è normale che la decorazione scompaia, perché l’impasto tende a gonfiarsi durante la cottura provocando così la cancellazione del disegno. La regola numero 1 è: niente lievito. La regola numero 2 è quella di seguire la ricetta che vi abbiamo fornito.


Come pulire il mattarello decorato



Dopo ogni utilizzo vi consigliamo di lavare ogni rullo decorato a mano con acqua ben calda, questo permetterà ad ogni residuo di sciogliersi facilmente. Per raggiungere i punti più critici utilizzate uno spazzolino. Non è necessario utilizzare sapone o detergente e soprattutto non dovete immergerlo in acqua.

Ora che vi abbiamo dato tutti i nostri consigli, potete ufficialmente iniziare la produzione di biscotti decorati fatti in casa. Sul nostro shop potete trovare un'ampia gamma di rulli con decine di decorazioni diverse, perfette per arricchire le vostre preparazioni in ogni occasione, anche quelle più speciali come Natale, Pasqua, Halloween e San Valentino.