La pasta frolla è un vero classico della pasticceria ed è usata per realizzare crostate, biscotti, tartellette, pasticceria mignon e tanto altro. Dopo aver preparato l’impasto e averlo fatto riposare in frigo arriva il momento della stesura, un passaggio che può sembrare scontato ma tutti sappiamo che non è affatto semplice stendere la pasta frolla dello stesso spessore.

Come stendere l’impasto allo stesso spessore

Per facilitare questo passaggio e stendere l’impasto in modo uniforme, ti consigliamo l’utilizzo degli spessori per mattarello. Cosa sono? Gli spessori per mattarello sono uno strumento utilissimo per stendere qualsiasi tipo di impasto e sono utilizzabili con qualsiasi mattarello, da quelli in legno a quelli in silicone. Su Cocorò Shop trovi un comodissimo set composto da 3 coppie di spessori in legno di faggio da 3 mm, 5 mm e 10 mm. A seconda della preparazione puoi usare gli spessori singolarmente oppure sovrapporli per ottenere altrettante altezze.

Come usare gli spessori per mattarello

Una volta scelta l’altezza che desideri, posiziona gli spessori ai lati dell’impasto e inizia a lavorare la frolla fino a quando il mattarello arriverà a toccare gli spessori. A seconda della ricetta che devi realizzare, l’altezza dell’impasto cambia. Ecco i nostri consigli per utilizzare gli spessori e stendere la pasta frolla alla stessa altezza.

Spessore della pasta frolla per biscotti 

Per realizzare dei biscotti con stampini tradizionali, usa gli spessori da 3mm. Per ottenere dei biscotti dalla forma perfetta, non sollevare i biscotti con le mani! Prima leva la frolla in eccesso e successivamente solleva le singole forme con una paletta per riporle sulla teglia da forno.

Se utilizzi i tagliabiscotti con inserti, ti consigliamo di stendere l’impasto ad un’altezza di 5mm. Stendi la frolla ben fredda e passa gli stampini della farina prima di intagliarla. Per non rovinare i dettagli e la forma, anche in questo caso, prima leva la frolla in eccesso e solleva ogni biscotto con una paletta.

Lo spessore da 5mm è perfetto quando si vogliono usare i mattarelli decorati. Una volta stesa la frolla con il mattarello liscio, passa il mattarello decorato premendo in modo deciso e lento per un risultato impeccabile!

Spessore della pasta frolla per crostata

A seconda dei gusti e della ricetta, lo spessore della frolla della crostata può cambiare. Per una cottura in bianco o se desideri una buona consistenza della pasta frolla, puoi usare lo spessore da 10 cm. Per un risultato classico, puoi combinare gli spessori da 3mm e da 5mm e ottenere uno spessore di 8mm. Se invece ami la crostata dal guscio croccante e con tanta farcitura, usa lo spessore da 5mm.

Gli spessori per mattarello sono un’ottima guida per livellare non solo la pasta frolla, ma anche pasta di zucchero, pasta della pizza, cracker, marzapane e fondente.

Il nostro set contiene 3 coppie di spessori per mattarello di alta qualità realizzati in legno di faggio naturale, senza trattamenti. Per lavarli ti consigliamo di non immergerli in acqua ma di pulirli con un panno umido e di lasciarli asciugare all’aria.

Per saperne di più, guarda il video che abbiamo realizzato su come stendere la frolla allo stesso spessore: