ll Banana Bread è un dolce di origine anglosassone che da qualche anno ha iniziato a spopolare anche in Italia. Ciò che rende unico questo plumcake è la sua consistenza morbidissima e il suo leggero gusto di banana, che lo rende super profumato. Credeteci, vi conquisterà fin dal primo morso!

Questa ricetta del Banana Bread senza burro e senza uova, è facilissima da realizzare e puoi anche personalizzarla a piacere sostituendo l'uvetta con gocce di cioccolato, noci o mandorle.

Per ottenere un Banana Bread alto e soffice abbiamo usato lo stampo per plumcake microforato perchè oltre a garantire una cottura uniforme, favorisce la crescita verticale degli impasti che verranno alti e super soffici. Per utilizzare le tortiere microforate anche per impasti liquidi ti basterà rivestirli con carta da forno, meglio se riutilizzabile e lavabile!

Ingredienti Banana Bread per uno stampo da 25cm:

  • 3 banane mature
  • 100 g. zucchero
  • 120 g. latte di avena (o altro latte a piacere)
  • 250 g. farina
  • 10 g. sale
  • 16 g. lievito
  • uvetta ammollata q.b.
  • cannella q.b.
  • fiocchi d’avena q.b.
  • noci q.b.

Procedimento:

In un mixer frulla le banane con zucchero e latte fino a che non otterrai un composto cremoso. Incorpora la farina setacciata, poco alla volta. Aggiungi sale, cannella e l'uvetta precedentemente strizzata e infarinata. Mescola bene il tutto e infine incorpora il lievito.

Prendi lo stampo microforato e rivestilo con carta forno riutilizzabile. Per evitare che faccia le pieghe, ti consigliamo di fermarla con delle pinze chiudi sacchetto che poi leverai prima di infornare.

Versa l'impasto e guarnisci a piacere, noi abbiamo scelto di dare un pò di croccantezza con fiocchi d'avena, noci e qualche fettine di banana. Inforna il banana bread a 180° per circa 40 minuti

Una volta freddo, sforna il tuo banana bread vegano sfilando la carta da forno e vedrai come sarà alto e soffice.